Una Serata per sensibilizzare, condividere e divertirsi!

"NE FERISCE PIU’ LA LINGUA DELLA SPADA" dialoghi sull’inclusione, da Garibaldi ai nostri giorni

In occasione delle celebrazioni dello scampo di Giuseppe Garibaldi del 31 luglio, l'Associazione Attiva-Mente organizza un Evento presso l'Agriturismo Podere Lesignano, in Via dei Dativi, 73, che mira a mettere in luce l'importanza di utilizzare un linguaggio appropriato e rispettoso quando si trattano temi legati alla disabilità.

1° parte - Ingresso libero

Ore 18.00“Comunicare la disabilità”
Dibattito sull'importanza di un linguaggio rispettoso dei diritti e della dignità delle persone con disabilità e sul ruolo dei media nella rappresentazione della più vasta minoranza sociale al mondo.
Al centro della discussione la pubblicazione “Comunicare la disabilità. Prima la persona”, la guida promossa e ideata dal Coordinamento per le Pari Opportunità dell’Ordine dei Giornalisti e liberamente scaricabile a questo link. La guida è accessibile a persone cieche, ipovedenti e con dislessia.
Le parole sono importanti, vanno pesate e pensate per cambiare lo sguardo nei confronti delle infinite caratteristiche del genere umano, mettendo sempre al centro la persona.

Intervengono:
Lorenzo Sani – Consigliere nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, curatore del progetto e Presidente dell’Associazione Wtkg di Bologna
Sara Bucci - Giornalista, membro del Consiglio Direttivo della Consulta per l’informazione di San Marino
Valentina Rossi - Docente di Storia e Filosofia

Modera: Matteo Selleri – Giornalista, Presidente l'USGI - Unione Sammarinese Giornalisti e Fotoreporters

Ore 19.15 - Presentazione del Libro “Garibaldi Giuseppe. Disabile e arruolato”
La disabilità con cui ha convissuto per buona parte della sua esistenza l’Eroe dei due mondi è al centro della pubblicazione curata dall’associazione Wtkg di Bologna. Ne parliamo con Lorenzo Sani, che ha curato i testi e la ricerca storica e Nino Pellacani, che ha realizzato la veste grafica di entrambe le opere presentate al nostro incontro, mentre il grande disegnatore e fumettista Giuseppe Palumbo (Tex e Diabolik) ha coordinato e selezionato le illustrazioni originali.
Un importante momento di riflessione su una pagina strappata dal libro della Storia sull’italiano più famoso al mondo. Un’occasione per enfatizzare l'importanza della diversità e dell'inclusione anche nella narrazione storica.

Il libro in brossura ha un costo di 10 € e l’intero ricavato della vendita contribuirà a finanziare la prossima edizione di Happy Hand.

2° parte - Su prenotazione

Ore 20.15 - Cena Solidale e Spettacolo Comico

Cena a buffet appositamente preparata dagli amici del Podere che avrà un costo di 30 € a persona (vedi menù in basso).
Il ricavato andrà in favore della Fondazione Centro Anch'io di San Marino, una realtà che da anni lavora per migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità attraverso progetti di inclusione sociale e supporto legati al tema cosiddetto “Dopo di noi”.

La serata sarà allietata dallo Spettacolo dei “Bromance” che promette di intrattenere e coinvolgere tutti i presenti, con una performance tutta da ridere.
Per partecipare alla cena e allo spettacolo è necessario prenotare (entro il 28 luglio) scrivendo all’indirizzo e-mail contatto@attiva-mente.info oppure tramite messaggio Whatsapp al 337 1010500.

La corretta comunicazione sulla disabilità non è solo una questione di parole, ma di rispetto e inclusione. Utilizzare un linguaggio adeguato e consapevole può fare la differenza nel creare una società più equa e accogliente per tutti. Partecipare a questo evento significa non solo fare un gesto di beneficenza, ma contribuire attivamente ad un cambiamento culturale che appare quanto mai fondamentale. Non mancare!

Menù:
- Tagliere di Salumi e Formaggi servito con Piadina di farina di grani antichi
- Grigliata mista di Salsicce e Costarelle e Contorni di stagione
- Dolce
- Vino, Acqua e Caffè

* altri menù per esigenze particolari su richiesta