Un assist per la Pace e i Diritti

Venerdì 9 Settembre ore 14.30 Palestra Multieventi

-

Partita di Basket in carrozzina tra due squadre miste, molto eterogenee tra loro e al loro interno, formate da personaggi noti dello sport, della politica e della società civile sammarinese e dagli ospiti.

Un momento sportivo e culturale che darà il via al Programma de "Tuttavia…che Spettacolo!", voluto per aprire il cuore e la mente di tutti sull'importanza di valori quali la condivisione, l'inclusione e la pace.

Vogliamo regalare emozioni e soprattutto divertimento, in un’epoca dove paradossalmente e quasi sempre non siamo noi a proporre e progettare eventi, ma sono gli eventi che ci travolgono, ci impegniamo a reagire e resistere con il sorriso. Stare insieme nelle difficoltà e sorridere è veramente complicato, ma può far la differenza.

Coach squadra bianca, Bryan Toccaceli
Coach squadra verde, Daniela Veronesi Assistente Coach Dmytro Kroitoru

Partecipano:

  • Mulkara Rahimi atleta della Nazionale afghana di Basket in carrozzina, fuggita dal sistema politico talebano
  • Andrea Belluzzi, Segretario di Stato all'Istruzione
  • Riviera Basket Rimini, squadra di basket in carrozzina
  • Alessandra Perilli Atleta sammarinese medagliata Tokyo2020
  • Teodoro Lonfernini, Segretario di Stato allo Sport
  • Maurizio Ceccoli, Cooperativa InVolo
  • Gian Marco Berti, Atleta sammarinese medagliato Tokyo2020
  • Niko Tremolada, Pilota Go Kart
  • Romana Canti, Associazione Attiva-Mente
  • Massimo Bonini, ex Calciatore Juventus
  • Michela Pelliccioni, Membro del Consiglio Grande e Generale
  • Roberto Lanci, Cooperativa InVolo
  • Gabriella Rossi, Associazione Attiva-Mente
  • Elia Benedettini, Portiere della Nazionale Sammarinese Calcio
  • Vanni Oddera, Campione Free Style Motocross
  • Vladimiro Selva, Membro del Consiglio Grande e Generale
  • altri...

Arbitra la partita il Sig. Massimo Dolci di Verucchio

Speaker e commentatori:
Lorenzo Giardi
Ettore Pazzini e Andrea Renzi

T-shirt ricordo a tutti i partecipanti

N.B. sarà presente anche una postazione per le libere offerte, ricordiamo infatti che l'intero ammontare di tali proventi raccolti durante le 3 giornate saranno destinati:
- alla Cooperativa Sociale Montetauro di Coriano, la quale svolge un servizio socio-assistenziale-sanitario nei confronti di minori e adulti con disabilità, di minori e ragazze in gravi situazioni socio-familiari, ragazze madri e immigrati, e ai bambini con disabilità assistiti dall’Unità Operativa Complessa di Pediatria dell’Istituto Sicurezza Sociale della Repubblica di San Marino.